19″72

E niente. Se ne va un grande atleta. Ciao, Pietro.

Pietro Paolo Mennea
Pietro Paolo Mennea
Annunci

No al doping

Ribadiamolo: No al doping!

Aldilà di quelle che sono responsabilità personali o collettive, si deve ribadire un secco no al doping. La vicenda Schwazer è lungi dall’essere acclarata. Per ora, abbiamo accolto la confessione dell’uomo che ha sbagliato che come tale viene stigmatizzato e poi usato per cercare di mettere acqua sul fuoco.

foto LaPresse

La vicenda di doping del marciatore azzurro si affianca con altre vicende, quelle del doping genetico, che pongono un ben più grave problema: quello della “industrializzazione” del mondo sportivo, di atleti come macchine, presi da piccoli (sequestrati alle loro famiglie) e alienati per renderli perfetti. Usati per vincere una gara poco olimpica, roba che il confronto USA-URSS scolora. Tutto ciò prepara un’invasione di doping in ogni forma che apre un dibattito etico-filosofico non di poco conto.

Comunque, per quanto questo possa risultare fuori tempo e/o ingenuo, ciò che importa è ribadire forte e chiaro il NO AL DOPING. Altrimenti siamo a terra, molto più di Alex.

 

Torchbearers

Ho scoperto che gli 8000 tedofori di Londra 2012 sono stati scelti. Tutti hanno una storia per cui il comitato ha deciso di nominarli, avendola ritenuta “olimpica”.

Ieri sera sono rimasto sorpreso di vedere due tedofori italiani, una ragazza di Masate, Benedicta, che va negli ospedali come clown therapist e un ragazzo di Legnano, Vincenzo, che ha condiviso con il comitato la sua storia di solidarietà verso una ragazza protagonista di un incidente stradale. Credo anche di aver visto in diretta il passaggio di Benedicta a Stamford, ieri sera.

Immagine

Ogni tedoforo ha una storia a sè. Leggerne qualcuna come un capitolo dopo l’altro può rendere l’idea di come l’idea olimpica della partecipazione – almeno dal punto di vista dei tedofori – abbia mantenuto una certa poesia.

L’elenco dei tedofori è consultabile per data o per località di passaggio. Se volete, c’è la diretta streaming del passaggio di tutti i tedofori. Se capitate nel momento giusto, li vedete correre. Altrimenti, potreste vedere il trasferimento dei mezzi e godervi il paesaggio della campagna inglese.

Londra 2012 di corsa!

Mancano 24 giorni all’appuntamento con le Olimpiadi. Qui riporto la fase clou del programma con gli appuntamenti olimpici con la corsa, dal 3 Agosto al 12 Agosto.

Naturalmente, la mia gara preferita è la Maratona, ma anche i 10000 metri olimpici mi esaltano parecchio.

Olimpiadi di Londra 2012

Venerdì 3 Agosto 2012

Finale Eptathlon Femminile prima giornata dalle 10.05 

Preliminari dei 100 metri Donne ore 10.40

Round 1 400 metri Ostacoli Uomini ore 11.15

Round 1 400 metri Donne ore 12.00

Round 1 3000 metri Siepi Uomini ore 13.00

Round 1 100 metri Donne ore 19.05

Round 1 1500 metri Uomini ore 20.05

Finale 10000 metri Donne 21.25

Sabato 4 Agosto 2012

Preliminari 100 metri Uomini ore 10.00

Finale Eptathlon Femminile seconda giornata dalle 10.05 

Round 1 400 metri Uomini ore 10.35

Round 1 3000 Siepi Donne ore 11.35

Round 1  100 metri Uomini ore 12.30

20 km di Marcia Uomini ore 17.00

Semifinali 400 metri Ostacoli Uomini ore 19.00

Semifinali 100 metri Donne ore 19.35

Semifinali 400 metri Donne ore 20.05

Finale 10000 metri Uomini ore 21.15 

Finali 100 metri Donne ore 21.55

Domenica 5 Agosto 2012

Maratona Donne ore 11.00

Round 1 400 metri Ostacoli Donne ore 19.00

Semifinali 100 metri Uomini ore 19.45

Semifinali 1500 metri Uomini ore 20.15

Semifinali 400 metri Uomini ore 20.40

Finale 400 metri Donne ore 21.10

Finale 3000 Siepi Uomini ore 21.25

Finale 100 metri Uomini ore 21.50

Lunedì 6 Agosto 2012

Round 1 100 metri Ostacoli Donne ore 10.05

Round 1 800 metri Uomini ore 10.50

Round 1 800 metri Donne ore 11.35 

Round 1 1500 metri Donne ore 11.45

Preliminari 200 metri Donne ore 19.20

Semifinali 400 metri Ostacoli Donne ore 20.15

Finale 400 metri Ostacoli Uomini ore 20.45

Finale 3000 Siepi Donne ore 21.05

Finale 400 metri Uomini ore 21.30

Martedì 7 Agosto 2012

Round 1 110 metri Ostacoli Uomini ore 10.10

Round 1 5000 metri Donne ore 10.55

Round 1 200 metri Uomini ore 11.50

Semifinali 100 metri Ostacoli Donne ore 19.15

Semifinali 800 metri Donne ore 19.30

Semifinali 800 metri Uomini ore 19.55

Semifinali 200 metri Donne ore 20.25

Finale 100 metri Ostacoli Donne ore 21.00

Finale 1500 metri Uomini ore 21.15

Mercoledì 8 Agosto 2012

Decathlon Maschile dalle 10.00 – prima giornata

Round 1 5000 metri Uomini ore 10.45

Semifinali 110 metri Ostacoli Uomini ore 19.15

Semifinali 1500 metri Donne ore 19.45

Semifinali 200 metri Uomini ore 20.10

Finale 400 metri Ostacoli Donne ore 20.45

Finale 200 metri Donne ore 21.00

Finale 110 metri Ostacoli Uomini ore 21.15

Giovedì 9 Agosto 2012

Round 1 4×400 metri staffetta Uomini ore 11.35

Finale 800 metri Uomini ore 20.00

Decathlon Maschile dalle 9.00 – seconda giornata

Round 1 4×100 metri staffetta Donne ore 20.20

Finale 200 metri Uomini ore 20.55

Venerdì 10 Agosto 2012

Round 1 4×400 metri staffetta  Donne ore 19.10

Round 1 4×100 metri staffetta Uomini ore 19.45

Finale 5000 metri Donne ore 20.05

Finale 4×100 metri staffetta Donne ore 20.40

Finale 1500 metri Donne ore 20.55

Finale 4×400 metri staffetta  Uomini ore 21.20

Sabato 11 Agosto 2012

50 km di Marcia Uomini ore 9.00

20 km di Marcia Donne ore 17.00

Finale 5000 metri Uomini ore 19.30

Finale 800 metri Donne ore 20.00

Finale 4×400 metri staffetta  Donne ore 20.25

Finale 4×100 metri staffetta Uomini ore 21.00

Domenica 12 Agosto 2012

Maratona Uomini ore 11.00

Occhio al Greenwich Mean Time (GMT). Enjoy!

Sul sito ufficiale http://www.london2012.com/ trovate l’elenco completo – corredato anche di risultati – delle attività olimpiche, comprese le cerimonie di apertura e di chiusura.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑