Il materiale e l’immaginario