Net Neutrality Anymore?

Net Neutrality Anymore?

The Internet is under attack. This is the Battle for the Net.

La Rete è sotto attacco. Questa è la Battaglia per la Rete.

Comcast, Verizon and AT&T want to end net neutrality so they can control what we see & do online. First, they want to gut FCC rules. Then, they plan to pass bad legislation that allows extra fees, throttling & censorship

Comcast, Verizon and AT&T vogliono mettere fine alla neutralità della rete e possono farlo per via di una regola che, se approvata, permetterebbe loro di controllare quali siti promuovere, quali censurare, quali rallentare.

Diventerebbero i primi controllori di accesso della Rete

Learn More on Battle for the Net  /   Informati su Battle for the Net

 

Leggendo da un articolo de Il Post (Stati-Uniti-nuove-regole-net-neutrality del 22/11/2017): “La proposta dovrà essere votata il prossimo 14 dicembre dalla FCC e dovrebbe passare senza particolari difficoltà, considerato che l’agenzia è controllata dai Repubblicani da tempo contrari alla net neutrality.” e ancora “Il timore di molte associazioni e osservatori è che un cambiamento così radicale negli Stati Uniti possa portare nel tempo a revisioni delle attuali regole anche in Europa“.

Annunci

Consigli per la mezza maratona

In realtà sono consigli che valgono per lo stile di corsa.

Arrivano da Ryan, che – tempo fa – ha finito la sua prima mezza in 1h39’06” (quindi meglio di me, NdA)

I due consigli per correre meglio (tratti dal sito DirtyRunners) sono:
1. come metter giù il piede.
2. come correre in salita/discesa.


Prima o poi ritorno ad allenarmi. Obiettivo 10K.

Running Calculator. Still you have to do the running.

You still have to do the running. Già. Questo per ricordare che le menate che mi faccio (“che tempo farò visto che ho corso così e cosà”) non sono nulla senza il corpo che si muove e che traduce in azione la volontà della corsa. E che – nell’ambito delle cose pratiche almeno – un pensiero non è nulla se non è seguito dall’azione. Al più, posso scrivere per esorcizzare. Poi devo per forza correre e soffrire. Non ci sono scappatoie. Al più, posso consolarmi con questo mantra: ”Pain is inevitable. Suffering is optional“.

Comunque, se volete calcolare il vostro probabile risultato nella gara, il calcolatore del sito Running Times è disponibile (sia in miglia che in chilometri) a patto che non cerchiate di calcolare il tempo della Maratona dall’ultima gara di 5 chilometri fatta.

A me, in cerca del sito perfetto per tranquillizzarmi, è servito per capire cosa mi posso aspettare in termini di tempo dalla mezza maratona del 22 settembre.

Certo, I still have to do the running.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑