Provaci ancora, Sam.

C’è chi butta l’ancora e chi ci prova ancora” (da un mural in via Beroldo)

 

Questo fine settimana ho visto cosa vuol dire avere passione. L’ho visto all’interno della rassegna Bergamoscienza. La passione l’ho vista dai ragazzi di ogni età (e includo anche i professori che si sono messi in gioco) che hanno presentato durante le lezioni a cui abbiamo partecipato.

I ragazzi delle superiori che hanno “tenuto banco” nelle sessioni erano tutti motivatissimi. Vedere il piacere di spiegare gli aspetti scientifici di ciò che si studia è un balsamo, soprattutto per chi come me al liceo ha detto “ciao” 5 lustri (a.k.a. yarde) fa, ma non ha mai perso la curiosità di conoscere. Vedere emergere una formula chimica in una lezione di pittura oppure una presentazione su pc fatta bene in una lezione di chimica oppure ancora uno strumento musicale, per quanto strano come il theremin, in una lezione sulle onde elettromagnetiche, fa ben sperare. I ragazzi sanno ancora connettere i puntini.
ancora
I ragazzi hanno un fuoco dentro: passione, impegno e coscienza civile. Ci provano sempre, comunque! (Un vecchio adagio, che piacerà a Ulo, recita che “gli studenti hanno sempre vent’anni”… ma forse questa è un’altra storia).

Ottima cosa, la rassegna Bergamoscienza. Ottima cosa, metterci l’anima nello studio.

Annunci

2 thoughts on “Provaci ancora, Sam.

    • Studiare è un mondo per conoscere. Conoscere è un modo per rimanere consapevoli. Gli studenti (quelli che rispettano il significato del termine) sono consapevoli. 🙂
      Spero che la moltissima voglia diventi una tua fortissima realtà.

      Mi piace

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...