Join the army

Grazie agli abitanti della Cascina Marnago, lato destro della val di Nizza pet chi la discende. Grazie perché – a detta del tipo con il pick-up cui ho chiesto aiuto dopo che aveva finito di shampare due fan del motocross che gli avevano rovinato un sentiero, ma dico li spendete voi 4000 euro annui per manutenere i sentieri?  Io per caso vengo nel vostro giardino con la ruspa? – sono loro che hanno tolto i riferimenti dell’anello del Re, che io stavo seguendo per tornare a casa.

Ma andiamo con ordine. Anche perché entrare a gamba tesa in questioni di vicinato è sempre delicato.

DSCN0663

Oggi mi sono svegliato,  il tempo era bello e quindi volevo correre. Ma c’era da andare al mercato.  Varzi. È una cittadina che sta nella parte finale della Valle Staffora, famosa per il salame e comoda per escursioni sugli Appennini. Brallo, Penice e Monte Chiappo, un’idea di Liguria nell’aria e la spinta dela grande pianura alle spalle.

Mia moglie mi fa: perché non corri dopo il mercato e il pranzo? I miei occhi si illuminano. D’immenso. Chi poteva dirlo che un venerdì rubato al lavoro potesse trasformarsi in un’occasione di scoperta. Di strade nuove su cui correre. Da Varzi a Poggio Ferrato passando da Oramala. Una bella mazzata i primi 4 chilometri,  un interregno di saliscendi e poi una lunga discesa verso P.F. e la Val di Nizza. Se non fosse che c’è l’idea di correre l’anello del Re a Ferragosto.  Quindi l’occasione di deviare per Sant’Albano e salire sulla china giusta per arrivare a casa dopo tre scollinamenti. Verso Molino Cassano il paesaggio è così bello azzurro bianco grigio verde chiaro e verde scuro che grido “Che figata!”.  Qui, dopo altri 3 ov4 chilometri,  si piazza la Cascina Marnago e la sparizione dei simboli bianchi e rossi del percorso.

Dopo aver consultato il tipo del pick-up mi trova a scendere vertiginosamente per la collina e mentre mi avvicino sento degli spari. Cacciatori,  penso. E ripasso la mia divisa.  C’è verde e giallo brillante e essendo alto uno e 90 la possibilità di essere scambiato per un cinghiale o un cerbiatto è bassa. Ma poi c’è sempre la cattiveria umana. Quando arrivo alla Cascina Legra trovo gente con i mitra che si allenano a sparare,  e i campi circostanti disseminati di bersagli (per non parlare delle torrette di avvistamento in legno con vetri – antiproiettile? ).

C’è un barbecue in azione e sono felicissimo di allontanarmi da quel luogo.  Dovessero fermarmi e chiedere,  come farei a dir loro chr dono vegetariano e anti-caccia?

Anche se poi da lì inizia il macello. Mi perdo nel bosco e dopo 19.5 chilometri (gli ultimi due scivolando sul fango)  depongo le armi. L’incontro con i cinghiali è troppo. Dovessi fstli arrabbiare si metterebbe male.cerco di uscire dal casino viscido e in penombra.

Trovo fortunosamente la valle Ardivestra. Nel debriefing serale prima di fare la doccia – tra le  proteste degli altri per l’alone di cinghiale che mi è rimasto addosso – mi accorgerò di essere tornato sull’asfalto a 14 chilometri da casa. Ma anche senza il senno di poi,  la mia presenza al Molino della Signora mi provoca scoramento e una richiesta di aiuto da casa. Il pensiero di fare la salita dei Cerreto Inf e Sup mi blocca. Chiamo la scopa, che mi prende dopo 4K di camminata in valle, nel deserto verde di una strada secondaria. Bellissima. Mia moglie,  ovviamente,  che appare come angelo dopo tanto soffrire. Mi accorgo di essere disidratato. Lei, che puzzo.

Resta un bel ricordo e soprattutto aver interessato la testa con svariati trucchi. Oggi correndo mi sono sentito bene!

 

Ps. Ve l’ho detto che una Porsche stava per investirmi vicino a Oramala? Fra una settimana c’è il Rally delle 4 Regioni e qualche furbone ha pensato di provare il percorso.  Ma questa è un’altra storia…

Annunci

One thought on “Join the army

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...