15K Incursore oltrepadano

20160424_074730

Oggi niente lungo da programma. Il fatto è che quando hai da macinare pensieri più del solito, può capitare che non importi più dove si va, basta andare.

Oggi ho adottato un programma “o la va o la spacca”, e così son partito con un salitozzo da Casa Zanrè a Cecima per puntare verso Colletta (Momperone). Un tuffo in giù per poi ripuntare in su. La chiesetta rosea in cima alla salita che avevo visto dal basso l’ho raggiunta.  Ma nulla mi dava pace e aver corso 5k a cazzo (riferimenti cronometrici variegati, dai 4’25” agli 11′ a chilometro) non mi aveva soddisfatto.

Poi leggo un cartello: Oasi di Mastarone. Mi butto verso quella direzione e qualcosa inizia a cambiare.  Dopo 200 metri mi attraversa la strada un cerbiatto. Mi era già capitato ma questo era a 10 metri da me. Bello!  Un segno dal cielo. L’Oasi era sbarrata da un cancello in ferro battuto ma sulla destra si vedeva un sentiero. L’ho preso e ho fatto bene. La discesa in “modalità trail” mi ha fatto concentrare sul percorso e ho visto il bosco che mi circondava e il castello di Pozzol Groppo che sovrastava anche quel lato. Il mio incedere è diventato letterario e mi son sentito come un tarahumara nelle Barrancas. E alla fine l’allenamento è diventato ricerca di sentieri e nuove soluzioni per godersi la valle e i dintorni. Alla fine sono uscito ripagato, rinvigorito e rinfrancato. 15k di qualità in 1h24’32”.

 

 

Annunci

2 thoughts on “15K Incursore oltrepadano

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...