Ho fatto 13. Lascio?

Beh, il titolo è: esplicativo. Stamattina sono uscito a correre alle 7 e tre quarti. Lontano dalle mitiche uscite mattutine. Ma abbastanza vicino al sentimento del runner in scimmia. Insomma, 5 appuntamenti di corsa in 5 settimane.

Lasciando perdere l’outlook positivo della cosa, volendo soffermarsi sulle sensazioni della corsa in sé, direi che il titolo ci sta: mi pare di aver corso un tanto al chilo. Non c’era la sensazione di “liberazione” delle altre 4 volte. E io so perché. Arrivate in fondo e ve lo spiego. Anche se – liberazione o meno – le mie belle soddisfazioni me le sono levate anche stamattina. Vedere un rapace (poiana? gipeto? falchetto? what else?) che ti osserva mentre avanzi verso di lui, appollaiato su non so cosa, e poi quando tu l’hai riconosciuto, lui (o lei) spicca il volo e una frazione di secondo dopo rilascia una discreta quantità di urina. Beh. Questa è un’uscita didattica, ho pensato, degna di Alberto Angela (il padre avrebbe tagliato la scena, credo).

 

hp01

Intanto, mentre avanzavo verso il rapace, non sapevo che di lì a poco mi sarei trovato in un cul de sac, con un canale a sbarrarmi il passo, e avrei dovuto percorrere 300 metri su un terreno rivoltato e molle, con la sensazione di avere le gambe devastate. Questo al 6° chilometro. Nulla in confronto con quanto accadutomi al chilometro 8,5.

Per fare questa foto del Castello (see you on fB) mi sono trovato in grave difficoltà a percorrere gli ultimi 4,5K. Le gambe appesantite da una pausa di un minuto.

Un’altra impressione è di essere arrivati a un punto nodale. Si dovrà attivare l’allenamento infrasettimanale, per dare vigore all’organismo che tende a sedersi. Eh già: plateauoncino. Si parlava di plateau e di quanto sia veloce raggiungerlo. Il mio corpo è già lì che tocca il tetto, che vuole sfondare.

Mi conosco, fidatevi. Il corpo si sta già chiedendo quale sarà la prossima mossa. Sta lì, dopo 13K a 5’20”, mi guarda di traverso e fa: “Lascio?” E aggiunge: “No, perché se tu non raddoppi, io lascio.” Ha ragione lui, ovviamente. Non posso sperare di tenere ancora per molto a fare un allenamento intorno ai 12/14 chilometri alla settimana. Dovrò spingermi a toccare i 15 e poi più su. Lui sa che io so che lui sa.

 

 

 

Annunci

12 thoughts on “Ho fatto 13. Lascio?

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...