Idroscalo, MA

“Ense petit placidam sub libertate quietem” (Algernon Sidney)

Arrivando ad affacciarmici domenica 1° Novembre dalla salita di poco più di 30 metri che c’è all’ingresso Sud, con il sole dello zenit, con le foglie verdi gialle e rosse, con l’adrenalina di una passeggiata in bicicletta (sì, quella di Cocciante della domenica mattina)… beh, mi è proprio parso di stare sul fiume Charles, a Boston, MA. C’era pure chi si allenava in canoa, come nelle migliori tradizioni del New England. Al resto della mia famiglia è parso di stare: 1) a New York, 2) in California, 3) a Parigi. Da ciò abbiamo dedotto che Segrate, che sta in fondo alla visione del 1° Novembre a sole alto, è un comune ben vasto.IdroscaloMap

A parte questo, la sensazione di stare in un bel posto (in un Decentral Park) è stato suffragato dai vialetti, dai ponti con balaustra dipinta di verde e impiantito di legno, dall’isola delle rose. Da tutto ciò che lo rende un posto unico. La giornata era particolarmente bella e il cuore, accarezzato dall’andare in bici dopo lunghissimo tempo e dall’andarci tutti insieme, era particolarmente incline ai sentimentalismi.

Con lo sguardo ho abbracciato ben più della visione di due chilometri d’acqua dell’Idroscalo che avevo davanti. Ho assorbito l’energia che vedevo in tutti i runner incontrati e ho abbracciato la prospettiva della corsa.

Annunci

4 thoughts on “Idroscalo, MA

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...