Area di Carico/Scarico

 

Prendo spunto dal tweet di Matteo qui sotto per fare il punto della situazione.

tweet! tweet!

tweet! tweet!

E’ sempre vero che se ascolti attentamente chi ne sa, ti arriveranno le indicazioni giuste.

E ti arrivano dirette. Se sei abbastanza onesto, ci pensi su e ne trai le conseguenze. Io pensavo di aver soltanto esagerato con il chilometraggio.
Con ben oltre il 10% di incremento di km tra un allenamento lungo e il successivo, sono passato a correre dai 13 ai circa 24 in due settimane (diciamo pure dai 13K ai 23,7).

Cos’era se non un chiaro segnale di stanchezza mentale e di poca concentrazione?

Lo scarico di testa ha avuto bisogno di una sua manifestazione fisica, quasi un’auto-distruzione per esagerare un po’ (come piace a me). Nulla di grave, ovviamente. Nulla che non si possa risolvere ritornando ad allenarmi tranquillamente.

Io non ce la faccio a stare zitto e a non comunicare questi stati d’animo. Perché sono momenti in cui imparo qualcosa da me stesso. Una volta, ad esempio, la soluzione sarebbe stata un fermo prolungato. Invece, basta non correre per una settimana oppure correre senza lo spettro del tempo a inseguirmi.

Perché l’errore più grande adesso è stato lasciarmi prendere dalla smania del tempo, senza accorgermi.

Ma, come si dice: It’s all for the best. Spero sempre che qualche mia riga possa essere di aiuto a qualcun’altro.

Quindi, sono scarico. Ma anche carico.

 

Annunci

5 thoughts on “Area di Carico/Scarico

  1. Ah! Benedetti sintomi…
    Se non ci fossero, bisognerebbe inventarli!
    In fondo sono utili proprio perché portano a galla quello che fa danni sotto la superficie…
    Buon apprendimento Franz! 🙂

    Mi piace

  2. Ma vedrai che con il tempo impari a non rifare l’errore. Esempio: dopo Roma mi sento bene e potrei spingere ma memore di quanto accaduto dopo Milano (overtraining pesante in estate) mi limito. Domani al posto del combinato lungo in programma siccome mi sento stanco corro facile, poi mangio e dormo. Lunedì riposo totale. Un anno fa non ci sarei arrivato a prendere questa, saggia, decisione auto limitante.

    Mi piace

    • Ciao caro
      grazie per i consigli. Bisogna sempre cercare di tenere a freno la testaccia che si crede chissà chi.
      Ho fatto un bell’allenamento in collina (mild) domenica. 14K in 1h10′ con gli ultimi 4K a 4’30”. Ma non si può parlare di training pesante, per ora. Bene così.

      Mi piace

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...