Mascarpone fatto in casa.

mascarpone

Photo credits: Briciole su Typepad

La strada non corsa
(Poesia)

Il mascarpone è stato fatto in casa
Con sapienza, ma era la prima volta.
La scimmia della corsa accendeva la fiamma.

A volte lui sentiva la brasa
(La testa, il corpo, non l’ascolta
ma lentamente si riprogramma):

Il runner è rimasto in casa.

__________________

Aggiungo un commento (prima che mi prendiate per pazzo completo): ieri è stata dura non uscire a correre, ma alla fine è stata la scelta giusta. Il fatto che nevicasse per un po’ mi rendeva l’esclusione dell’attività ancora più pesante. Nonostante io abbia cercato di uscire, nella mia testa c’era un che di avvertimento che mi diceva di non andare. E alla fine ho dato retta al dolore sordo che c’era sabato mattina. Poi c’è stato dello splendido mascarpone che ha risollevato il morale. Mancava poco che lo sostituivo all’arnica.

Ieri sera, la grande sorpresa: toccando il gruppo ischio-crurale, non avvertivo alcun dolore. Sensazione che si ripete anche stamattina. A volte non correre è una benedizione.

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...