Off Off Topic. Down down below.

Io sono prigioniero di una concrezione di vita, un guscio duro che è andato in frantumi un mese fa circa. Adesso sento l’aria sulle terminazioni nervose come quando si fischia o si espira tra i denti avariati.

Benché sia una sensazione di possibilità più che di paura, la mia abitudine al guscio me la figura come passaggio critico e potenzialmente ‘fatale’.

Il guscio protegge ma per un certo periodo soltanto; poi, quando inizia a rompersi, impaccia.

show_image_NpAdvSinglePhoto

Mi sembra di essere una comparsa in uno spettacolo di poco conto. Nemmeno “dell’affresco […] una delle figure di sfondo”, ma più che altro terreno dove altri poggiano i piedi. Anzi, nemmeno: io sono il sottosuolo del terreno dove altri personaggi (compresi quelli di sfondo) pestano i loro piedi.

Cercatemi con un metal detector, almeno le protesi d’oro dovrebbe rilevarle. Sarà dura tirarsi su, stavolta.

Annunci

One thought on “Off Off Topic. Down down below.

  1. Pingback: Uno sguardo indietro (4 lunghi anni) | Franz is running

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...