Allenamento 1° Gennaio. Propositi.

– L’unico proposito buono e’ il proposito morto.

Prendo questa frase – un po’ forte forse e solitamente riferita ad altro in un altro contesto – per dire che bisogna andarci piano con i propositi. L’anno scorso ne avevo svariati e nemmeno uno è stato raggiunto. Anzi, per quanto riguarda il capitolo “letture” (dove avevo deciso di rallentare) ha avuto un picco di libri letti durante l’anno. Ed è l’esempio più innocente. Quindi… i propositi non mi sono serviti a nulla.

Addirittura la corsa in se stessa non figurava nemmeno nei propositi. Invece eccoci qua. Corsa sposata con un magnifico blog (“magnifico” nel senso che sto lavorando a questo progetto con genuina passione). Mai mi sarei immaginato di poter scrivere e correre (due attività che mi piacciono parecchio).

Quello che mi sento di dire è che ciò che conta è l’attitudine positiva, l’apertura mentale al cambiamento e la flessibilità. Quest’anno ce ne sarà bisogno.

Non voglio “fissare propositi” sulla corsa: quelli si chiamano obiettivi e sono altro. Sono tempi da fare, corse da correre, etc. Se mi posso permettere di fissare un proposito (ma per carità non chiamatelo così!) è quello di portare la serenità e la forza d’animo che sento nella corsa (e in questo blog) nell’ambito della vita in generale, dove a volte mi manca lo spunto della punta e del 10 (che peccato…).

Più che un proposito, si tratta di un cambiamento di atteggiamento mentale. Di questo mio cambiamento ho bisogno io e ne hanno bisogno i miei familiari che mi sopportano tutti i giorni.

Quest'anno mi faccio la barba più spesso...

Quest’anno mi faccio la barba più spesso…

Per quanto riguarda gli allenamenti, il primo di quest’anno è stato in data 1° Gennaio e si è trattato di un 11K (in 54’15”) svolti in relativa calma (senonché per i primi 7 chilometri combattevo per stare sui 5’/km) dove mi sono sciolto negli ultimi 4 in un’andatura un po’ più veloce. Invece gli ultimi due allenamenti del 2012 sono stati un 13K in 1h02’20” e un 10K in 46’15” (vado fiero di questa chiusura) che fanno ben sperare per quest’anno. La sezione dei dati tecnici della corsa verrà sostituita con il riferimento alla registrazione su Garmin. Già, una grande novità è stata quella di avere un Forerunning 210 su cui basare i prossimi allenamenti. Addio calzino bianco. Si cambia, si cresce.

Annunci

2 thoughts on “Allenamento 1° Gennaio. Propositi.

  1. Occhio ai tempi uomo … Alla lunga ti fottono… Corri per scaricare…per pensare…per stare in salute… Il crono droga la corsa… la rende lavoro… A meno che tu non lo faccia di mestiere… Nel qual caso uomo sono ugualmente preoccupato per te visti i tempi :). Firmato un inguaribile agonista.

    Mi piace

    • Grazie dei consigli. Io mi tengo comunque sempre in guardia da lasciarmi prendere dalla “droga” 🙂 Io corro soprattutto per scaricare e per guardare delle magnifiche albe o lune . Grazie ancora e buone corse

      Mi piace

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...