Allenamento 11 Agosto. La mia grande classica.

Sabato 11 Agosto.

Temperatura fresca, ci sono 16° C alla partenza, che avviene ale 7.13. Umidità inesistente. Stavolta siamo in due, io e il mio fido compagno di corse che indossa un completino azzurro e bianco, molto bello, che però lo farà sanguinare. Ci avviamo, fischiettando quasi il motivetto il ponte sul fiume Kwai, perchè si tratta proprio di partire da un ponte, non importa se è sopra un torrente, lo Staffora, e se siamo in oltrepò. Lo spirito è quello di mettersi in marcia.

 

Oggi è il coronamento di un sogno, è correre potendosi occupare di come sta l’altro perchè sono capace di tenere sotto controllo la mia corsa. Il compagno di corse, comunque, stava benissimo da sè. Abbiamo corso molto bene i 13,5 km (abbiamo aggiunto un pezzetto arrivati al ponte di Cecima) su e giù per la strada ondeggiante. Lo strappo più duro, che arriva al ritorno appena prima di Biagasco intorno al nono chilometro, l’ho affrontato di petto e così me lo sono lasciato indietro. E questo è il risultato più bello di questo allenamento.

Il percorso segue il torrente Staffora per 6,5 chilometri partendo dal ponte di Godiasco per arrivare a quello che sta al bivio per Cecima. Intorno si elevano le colline che in duplice ala, virando dolci verso est, arrivano fino a Varzi per lanciarsi in un tripudio di monti e passi (Penice, Brallo e altri) che stanno al confine tra Lombardia Piemonte e Liguria. Sebbene quest’ultima sia un poco più a Sud, della Liguria si respira un’intuizione, una rima fatta di gioghi e bel tempo. (questo passo l’ho copiato pari pari dall’altro post!)

All’andata abbiamo corso 6,750 chilometri in 35’30”, mentre il ritorno l’abbiamo corso la stessa distanza in 32’30”. Negli ultimi due chilometri ho avuto la testa e le gambe (e fiato e cuore) per fare un allungo e mulinare le gambe provando a usare le mie lunghe leve come due molle. Questa cosa mi rende felice perchè sono riuscito a correre il secondo tratto in media a 4’49”/km ma con punte più veloci negli ultimi due chilometri. 

La temperatura ha aiutato molto: alle 8.20 quando ci siamo fermati c’erano 19° C. Diciamo che La Greifenseelauf da correre il 22 settembre dovrebbe presentare temperature non più alte di così. Sempre nell’ottica della mezza maratona in terra elvetica, ieri abbiamo percorso il 64% del totale. Questo per me è importante, perchè significa che riuscirò a provare a fare un allenamento di 18 km nel giro di 10 giorni, così da essere sicuro di avere la distanza in pugno. Sarà importante stare pronti alla salita che c’è dal 19° al 20° km, che “spacca gambe e morale”, a detta del mio amico runner Ema. Poi, essendo la prima volta, come andrà, andrà.

Dati tecnici dell’allenamento del 11 Agosto

Chilometri:   13,5 chilometri

Tempo:        68’00”

Media al km: 5’02”

Ora di partenza: 7.15 del mattino.

Temperatura:      Fresca (16°)

Umidità:               n.p.

Annunci

Una risposta a "Allenamento 11 Agosto. La mia grande classica."

Add yours

What your verse will be?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

La Mia Visione Della Vita

"La nostra realtà è un caleidoscopico ed ignoto viaggio onirico"

American Intelligence Media

Citizens Addicted to Truth

luca701

DI TUTTO UN PO'

Chaotic Shapes

Art and Lifestyle by Brandon Knoll

Podologia e Biomeccanica

Sport, biomeccanica e podologia generale

almerighi

amArgine come sempre

mezzaginestra

Vivo di alzate d'ingegno / e sorrisi di donna.

EPOCHE' (fotoblog di francesco)

"Io non dischiudo nè nascondo ma al contrario faccio vedere" (Eraclito)

Creando Idee

Idee e articoli per rendere meravigliosa la casa

Ilmondodelleparole

Una parola è un respiro

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.

Just another weight loss story

Just another weight loss story

We Who Run

for the love of running and fitness

Silenzio Fotografico

Fotografie che fanno rumore, in silenzio.

Insurgent art.

Stimoli e idee per un nuovo mondo.

O' Canada

Reflections on Canadian Culture From Below the Border

Riccardo Fracassi

Non solo Fotografia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: