Hill training, demistificato

“La vedi quella collina?” mi disse Tony “Se ti batto ai campionati master di cross in Dicembre, sarà per via di quella collina lì”.

Nell’articolo di runningtimes.com che linko, alcuni segreti per usare le colline a proprio vantaggio. In effetti per alcuni è normale correre su e giù per una collina. Noi padani (bbrrriivido!) invece siamo piatti, piattissimi. E quindi dobbiamo in qualche modo farcele piacere, queste colline che ci aiutano a rinforzare il muscolo cosicché riscesi in pianura possiamo fare faville.

Certo bisogna saperle scegliere (né troppo timide, né troppo ripide) e saperci fare degli allenamenti in una certa maniera. Nell’articolo – in inglese – c’è qualche idea per fare lunghi, ripetute e corti veloci. http://www.runningtimes.com/Article.aspx?ArticleID=24629

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...