correre 20k partendo da 0

Sembra che una stringa di ricerca molto gettonata su Internet (anche detta “googlestringa”) sia “correre 20k partendo da 0”.

Cercare “correre 5k partendo da 0” sarebbe più umile. Almeno, io ho fatto così.

Cioè, si fa fatica vera a correre 20 km: si parla già di piedi battuti e strabattuti per terra, nonostante cuscinetti e ammortizzazioni! E sudore…

Se non sei un atleta, ci impieghi almeno 1 ora e 30 minuti (e questo è già un Ottimo tempo) a percorrere la tratta e mantenere un corpo in movimento per quel tempo è fatica. Prima devi tenerlo in movimento 30 minuti. Una volta che arrivi a 5 o 10, puoi buttare un occhio ai 20 chilometri.

Ma questo post è dettato dalla mia cattiva coscienza del non aver corso durante il weekend… 🙂

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...